Ad agosto il mercato europeo ha perso il 17,6% di immatricolazioni

Rispetto ad agosto 2019 sono state immatricolate solamente 884.394 vetture su tutto il territorio europeo

3w ago

1.1K

In agosto la pandemia del Covid-19 ha ricominciato a mietere vittime in tutta Europa ad un ritmo preoccupante e questo ha avuto un drammatico effetto sulle economie dei vari paesi già pesantemente danneggiate. Non ne è esente il settore automobilistico, che in agosto è andato particolarmente male rispetto allo stesso periodo del 2019.

Con 884.394 vetture immatricolate, il mercato continentale ha infatti perso il 17,6% rispetto all'anno precedente. La Germania è stato il paese più danneggiato, seguito dalla Francia e dalla Spagna.

L'Italia è riuscita a limitare i danni perdendo solo lo 0,4% , preceduta solo dal Portogallo con lo 0,1%. Anche i grandi brand automobilistici sono in calo , con la Volkswagen che guida la classifica con una perdita pari al 23,1 %.

Grazie a Valentina Zanola ed Alessandro Renesis per la cooperazione

Loading...
Loading...

Join In

Comments (1)

  • è un peccato che non sia la sfiat peugeot citroen FCAPSA bla bla bla a perdere il 23 per cento, con lo schifo che produciamo oggi.

      27 days ago

YOU MIGHT ALSO LIKE

Post sponsored by

Have you ever used an OBD tool to diagnose your car or clear fault codes?
La SSC Tuatara fa la storia: superati i 500 orari
Remember when Top Gear made a V8 rocking chair?
1000 Miglia 2020 ai nastri di partenza
1