ALPINA 02 : UNA NUOVA CLASSE DI ELABORAZIONI

Dopo la presentazione della nuova Serie 02 della BMW il preparatore Alpine ne realizzò alcune particolari versioni

40w ago

350

Era il 1966 quando la dirigenza della BMW decise di sviluppare una nuova serie di autovetture sportive per diversificare maggiormente il proprio listino.

Ciò diede vita alla nuova Serie 02 costruita fino al 1977 in diversi modelli e il preparatore Alpina ne approfittò per realizzarne alcune particolari versioni.

ALPINA A4S

Tra le migliori varianti realizzate dal preparatore vi era la A4s costruita tra il 1973 e il 1974 e basata sulla famosa 2002 Tii.

La sezione frontale

La sezione frontale

Rispetto al modello di serie la variante dell'Alpina presentava nuovi cerchi in lega sportivi , nuovo impianto frenante composto da quattro freni a disco e nuove sospensioni a ruote indipendenti con barre antirollio.

La sezione laterale

La sezione laterale

Inoltre il propulsore quadricilindrico M10 2.0 gestito da un cambio manuale a cinque rapporti venne potenziato da 130 a 195 cv, rendendo il mezzo più prestazionale anche della leggendaria 2002 Turbo.

ALPINA A4S TOURING

Oltre che alla versione standard i tecnici dell'Alpina apportarono modifiche anche al modello Touring che era da poco stato introdotto nel listino della Serie 02.

La sezione frontale

La sezione frontale

Dotata degli stessi aggiornamenti della A4s , la variante Touring si differenziava per la ridotta elaborazione del motore M10 2.0 la cui potenza passò da 130 appena 160 cv, garantendo comunque una velocità massima di 210 km/h.

VERDETTO

Rispetto alle preparazioni effettuate sulle altre vetture della casa bavarese quelle della Serie 02 forse sono meno famose e ricercate dai collezzionisti ma non sono meno valide a livello tecnico e prestazionale. Trovo stranamente attraente la variante Touring, e voi?

Grazie a Valentina Zanola e Alessandro Renesis per la cooperazione

Loading...
Loading...

Join In

Comments (0)

    Loading...
    Loading...
    0