- L'Audi Sport quattro RS002

Le auto da rally Gruppo B sono ricordate come i più brutali e prestazionali mezzi che abbiano mai partecipato al WRC, ma la FIA nel 1987 aveva in mente di fare di meglio creando il Gruppo S, il quale avrebbe raggruppato mezzi letterelamente mostruosi che avrebbero trasformato le Gruppo B in utilitarie.

L'Audi era pesantemente in svantaggio rispetto a Peugeot e Lancia e per questo motivo nel 1986 i tecnici tedeschi iniziarono lo sviluppo nel più assoluto segreto della nuova Sport quattro RS002. Si trattava di un prototipo a motore centrale dal design estremamente aerodinamico che proponeva soluzioni aerodinamiche ,come le prese d'aria che portavano l'aria al propulsore, tipiche delle auto da gara a motore centrale.

La sezione frontale

La sezione frontale

Progettata da un team di ingegneri capeggiati dal leggendario Roland Gumpert, era dotata di un propulsore esacilindrico 2.1 derivato dall'Audi Sport Quattro S1 la cui potenza venne aumentata a 1000 cv per contrastare le altre vetture che proponevano potenze massime di circa 800 cv.

Ovviamente la potenza veniva scaricata tramite l'efficace sistema di trazione integrale Quattro che aveva portato tante vittorie alla casa dei quattro anelli in precedenza.

La sezione laterale

La sezione laterale

Il telaio era totalmente nuovo e prevedeva una struttura in traliccio di tubi al posto della monoscocca.

Lo stesso Gumpert non ci mise molto a notare che il miglioramento dal punto di vista dell'handling era evidente ed il team Audi apportò alcune piccole modifiche prima di farla provare a Walter Rohrl.

La sezione posteriore

La sezione posteriore

Inizialmente i test erano previsti sempre a Desna, ma dopo che questa indiscrezione trapelò con conseguente assiepamento dei giornalisti nei pressi della zona coinvolta nei test della futura Audi da Gruppo S.

Scoprendo che c'erano degli ospiti indesiderati, nonostante ogni possibile camuffamento dei tir dell'equipaggio il team Audi ritornò in Germania e fece provare a Rohrl il prototipo su un breve tracciato di 12 km su fondo asfaltato.

L'Abitacolo

L'Abitacolo

Rohrl fu entusiasta della vettura e, durante i suoi test, venne fermato da una pattuglia della polizia perchè lo scarico era troppo rumoroso.

Purtroppo, a seguito della soppressione del Gruppo B, venne cancellato anche il Gruppo S e la RS002 venne riutilizzata per testare soluzioni tecnologiche da impiegare nelle vetture di produzione future.

L'Audi Sport quattro RS002 al Goodwood Festival of Speed

Loading...

Grazie a Pietro di Spaldro e alla Throttle Addicted per la cooperazione

Loading...
New Love food? Try foodtribe.

Join in

Loading...
Comments (0)
    Loading...
    Loading...
    Loading...
    0
    Loading...