L'auto che vedete in foto si chiama I4, una sorta di evoluzione futuristica della Serie 4, che serve da piattaforma e concept car per le berline del futuro per il brand bavarese.

I4 si presenta con un nuovo di tipo di batteria ad alto voltaggio, sviluppata per essere piatta, ridotta in dimensioni e nel peso, circa 550 kg in meno, e con un alto livello di densità d'energia. Il pacco batterie da 80 kWh garantisce un'autonomia di circa 600 km. L'auto sviluppa una potenza di 390 kW, l'equivalente di circa 530 cavalli, e accelera da zero a cento in 4 secondi, mentre la velocità massima dichiarata è di oltre 200 km/h, autolimitati, anche se BMW per adesso non parla di una cifra precisa. Va detto che le auto elettriche brillano in accelerazione, un po' meno in velocità massima.

Il pacco batterie di I4 supporta ricariche fino a 150 kW e con questo tipo di charger bastano 35 minuti per l'80 % di carica. Questa cifra è in linea con le versioni top di gamma di Tesla Model S e Model X, che comunque rimangono ancora il riferimento quando si tratta di auto elettriche di livello medio-alto. Sei minuti di ricarica, questo è un dato positivo, bastano per cento chilometri.

I4 per adesso è soprattutto un esercizio tecnico e stilistico e quindi la versione di serie, se e quando arriverà, potrebbe essere molto diversa.

Che ve ne pare?

New Love food? Try foodtribe.
Loading...
Loading...
Loading...
0
Loading...