- La Ferrari 430 Scuderia

Presentata nel 2004, la Ferrari 430 si era rivelata un'ottimo successo commerciale per la casa italiana tanto da richiedere nel 2007 la collaborazione di Michael Schumacher per costruire una variante speciale del mezzo.

La sezione frontale

La sezione frontale

Denominata Scuderia, era riconoscibile per il nuovo body kit aerodinamico, per i nuovi cerchi in lega dorati e per le stripe sportive poste a ridosso della sezione posteriore.

La sezione laterale

La sezione laterale

Alleggerita di 100 kg, la Scuderia era dotata di un propulsore F136E V8 4.3 40V gestito da un cambio sequenziale a sei rapporti e settabile in 5 diverse modalità di guida.

La sezione posteriore

La sezione posteriore

In grado di erogare la potenza di 510 cv con coppia di 470 Nm, il motore riusciva a far accelerare la vettura da 0 a 100 km/h in 3,6 secondi con velocità massima di 320 km/h.

La sezione superiore

La sezione superiore

Costruita in 1200 esemplari, la Scuderi è stata costruita fino al 2009 quando è stata sostituita dalla nuova Ferrari 458.

Grazie a Valentina Zanola e Alessandro Renesis per la cooperazione

Loading...
Loading...
New Love food? Try foodtribe.
Loading...
Loading...
Loading...
0
Loading...