Toto Wolff salterà il GP del Brasile, sarà la sua prima assenza a un GP dal 2013, anno in cui si è unito al team tedesco. James Allison, direttore tecnico, lo sostituirà a Interlagos.

Wolff ha ribadito ancora una volta la volontà di tutto il team di continuare a vincere nonostante l'aritmetica conquista del mondiale costruttori e piloti in anticipo ma ha ritenuto opportuno restare in Europa perché, in qualità di numero 1 di Mercedes Motorsport, ci sono altre questioni pressanti da gestire. Fra gli altri impegni, Wolff dovrà discutere i nuovi accordi commerciali per il mondiale F1 2021 e altre questioni legati al debutto Mercedes in Formula E, che avverrà in Arabia Saudita il weekend successivo al GP del Brasile.

Hamilton vuol vincere le ultime due gare, se ci riuscisse batterebbe il proprio record di GP stagionali vinti, e vuole soprattutto migliorare la statistica in qualifica, dove quest'anno ha brillato meno del solito, registrando solo quattro pole.

New Love food? Try foodtribe.
Loading...
Loading...
Loading...
0
Loading...