La mano dell'UE si allunga su Rolls-Royce

La statuina illuminata è adesso illegale

40w ago
1.8K

Le normative UE dettano ogni aspetto della nostra vita da anni, e quando dico 'nostra vita' mi riferisco in particolare a quella automobilistica. Quasi ogni regolamentazione messa in piedi dalla Commissione riguarda uno di due aspetti: sicurezza dei pedoni o emissioni. Immagino che il rendere illegale la Spirit of Ecstasy illuminata su Rolls-Royce rientri nella prima categoria anche se in realtà, l'Unione Europea sostiene che si tratti di una misura atta a "ridurre l'inquinamento visivo".

Rolls-Royce ha dovuto rimuovere dai propri listini l'opzione Spirit of Ecstasy illuminata (£3,500, disponibile su Cullinan, Wraith e Phantom) perché non è più in linea con la EU Regulation 48 'UNECR48 riguardo all'approvazione di "veicoli per ciò che concerne l'installazione di luci e dispositivi luminosi". Il dipartimento di trasporto britannico e la VCA (Vehicle Certification Agency) hanno pubblicato una nota a riguardo e Rolls-Royce stessa ha confermato che la statuina non è più disponibile (anche se l'opzione è ancora presente sul sito con 'prezzo su richiesta') e i clienti che l'avevano già selezionata verranno rimborsati.

Rolls-Royce ha comunque deciso di togliere l'opzione del tutto, non solo nell'Unione Europea. Già nel 2019, l'azienda si era espressa a riguardo inviando una nota alle concessionarie avvertendole di questa decisione.

Come qualcuno nei commenti sul pezzo che ho scritto in inglese fa notare con sarcasmo "era ora! Ho perso il conto delle volte in cui uscendo di casa sono stato accecato da un ornamento sul cofano di una Rolls-Royce".

Join In

Comments (4)

  • non c'è pace per i produttori in Europa. Anche quando si tratta di cose di secondaria importanza @tribe

      9 months ago
  • Perché fermarsi alla statuetta della Rollce quando possiamo direttamente togliere i fanali a tutte le auto, in questo modo l'inquinamento luminoso non sarà più un problema!

      9 months ago
4