- La Lamborghini Diablo SE30

Nel 1993 ricorreva il 30° anniversario dalla fondazione della Lamborghini e per festeggiare l'occasione la dirigenza dell'azienda decise di realizzare una varante speciale della Diablo.

La sezione frontale

La sezione frontale

Denominata SE30, aveva subito un completo processo di alleggerimento con l'introduzione di numerose componenti in fibra di carbonio per la carrozzeria e la rimozione di diverse componenti come l'aria condizionata e l'impianto radio.

La sezione laterale

La sezione laterale

L'aerodinamica venne affinata con un nuovo spoiler posteriore regolabile e furono introdotti nuovi freni a disco maggiorati e nuovi cerchi in magnesio.

La sezione posteriore

La sezione posteriore

Fornita di un nuovo sistema di controllo per le barre antirollio regolabile elettronicamente, la SE30 fu dotata anche di un propulsore V12 5.7 48V potenziato gestito da un cambio manuale a cinque rapporti ed abbinato alla trazione posteriore.

Abitacoli ignoranti ne abbiamo ?

Abitacoli ignoranti ne abbiamo ?

In grado di erogare la potenza di 525 cv con coppia di 580 Nm, il motore riusciva a spingere la vettura fino alla velocità massima di 333 km/h con accelerazione da 0 a 100 km/h in 4 secondi.

Il propulsore V12 5.7 48V

Il propulsore V12 5.7 48V

Prodotta in più di 130 esemplari fino al 1996, oggi la diablo SE ha un valore astronomico per i collezzionisti.

Grazie a Valentina Zanola e Alessandro Renesis per la cooperazione

Loading...
Loading...
New Love food? Try foodtribe.
Loading...
Loading...
Loading...
0
Loading...