Maserati svela alcune immagini della MC20 prima del debutto

Con porte dihedral, come McLaren, e un V6 sviluppato in casa

Vi confesso una cosa. Ogni volta che leggo/sento espressioni come "leaks, leaked pictures, immagini svelate" alzo un sopracciglio e mi viene da storcere il naso. A questi livelli non c'è nessun leak, se un brand come Maserati "svela" le immagini in anticipo non lo fa per errore o per distrazione. Comunque sia, a parte questa mia riflessione personale, queste sono le immagini per la nuova Maserati MC20, che verrà ufficialmente svelata nella giornata di oggi.

La MC20, erede spirituale della MC12 presentata nel 2004, ha il suo punto di forza nel V6 che vive sotto il cofano. A differenza di quel succede quasi sempre, e da sempre, con la casa del Tridente, storicamente avvezza all'utilizzo di motori di origine Ferrari, in questo caso il propulsore, la casa lo chiama 'Nettuno', è sviluppato interamente da Maserati. La potenza è di circa 630 cavalli.

In attesa di ulteriori dettagli tecnici possiamo parlare della linea. Spiccano le proporzioni dovute al fatto che il motore è posizionato in posizione centrale e le porte 'dihedral' (simili a quelle McLaren). Faccio un po' fatica a capire le dimensioni dalle foto ma in base alle immagini che circolavano tempo fa, diffuse da Maserati stessa, con la MC20 in bella mostra nelle piazze italiane, credo che avrà più o meno le stesse dimensioni della McLaren 570S.

Si tratta di un bel salto nel buio nel Maserati. Una sorta di all-in perché presentare auto sportive non elettriche nel clima di mercato odierno è difficile, e il fatto che questa Maserati sia la prima con motore (centrale) costruito in casa aumenta il coefficiente di rischio.

Molto dipenderà dal prezzo. Immagino ne sapremo di più fra qualche ora.

Join In

Comments (3)

Loading...
Loading...
3