Maserati GranTurismo è un'auto cara agli appassionati perché anche se il tempo l'ha resa un po' obsoleta sotto diversi punti di vista, il sound e la linea non sono mai invecchiati, rimanendo ben saldi nell'immaginario collettivo.

Maserati ha deciso di realizzare una one-off, chiamata GranTurismo Zéda, per omaggiare l'ultimo giorno di produzione della grand tourer della casa modenese. Zéda, che significa semplicemente zeta in dialetto modenese, rende omaggio alle origini dell'auto e anticipa la prossima auto del brand, il cui dovrebbe appunto iniziare con la lettera Z.

La presentazione di Zéda coincide con l'inizio dei lavori di rinnovamento per lo stabilimento di Modena, dove sono state finora prodotte GranTurismo e GranCabrio. Le nuove GranTurismo e GranCabrio saranno prodotte a Torino e saranno elettriche, le prime per il brand. Zéda è dipinta in colore satinato con effetto "metallurgico" al posteriore che muta gradualmente in blu Maserati all'anteriore passando per il nero all'altezza delle fiancate.

GranTurismo e GranCabrio vennero presentate rispettivamente a Ginevra nel 2007 e Francoforte nel 2009. Disegnate da Pininfarina, montavano un 8 cilindri aspirato da 4.7 litri e 460 cavalli. Dal 2007 a oggi, sono state vendute 28.805 GranTurismo e 11.715 GranCabrio.

New Love food? Try foodtribe.
Loading...
Loading...
Loading...
2
Loading...