- La Matra MS80

Nel 1969 Ken Tyrrel, che all'epoca aveva in gestione il team francese Matra nel campionato di Formula 1, richiese al progettista Bernard Boyer di realizzargli una nuova vettura costruita attorno ad un motore V8.

La sezione frontale

La sezione frontale

La vettura impiegata nel mondiale 1968 era infatti motorizzata con un Matra V12 che aveva dato scarsi risultati e da ciò nasceva l'esigenza di un nuovo mezzo.

La sezione laterale

La sezione laterale

Nacque così la MS80, basata su di un telaio monoscocca e dotata di un propulsore Cosworth DFV V8 3.0 da 450 cv gestito da un cambio manuale a Hewland a cinque rapporti.

La sezione posteriore

La sezione posteriore

Affidata al pilota Jackie Stewart , la MS80 vinse i Gran Premi di Gran Bretagna, Spagna, Paesi Bassi, Francia ed Italia, conquistando sia il titolo piloti che il titolo costruttori.

Lo schema tecnico

Lo schema tecnico

A fine stagione sia Tyrrel che Stewart abbandonarono però il team, in quanto la dirigenza tentava di imporre a tutti i costi l'impiego del proprio motore V12.

Highlights del GP di Gran Bretagna del 1969

Loading...

Highlights del GP di Spagna del 1969

Loading...

Highlights del GP dei Paesi Bassi del 1969

Loading...

Highlights del GP di Francia del 1969

Loading...

Grazie a Valentina Zanola e Alessandro Renesis per la cooperazione

Loading...
Loading...
New Love food? Try foodtribe.
Loading...
Loading...
Loading...
0
Loading...