Dopo aver rilasciato un'unica immagine teaser alcuni mesi fa, McLaren presenta la propria roadster, un'auto con anima corsaiola senza tetto né finestrini, parte della famiglia Ultimate, che sviluppa 815 cavalli. Si chiama Elva, un omaggio alla McLaren Elva Mk1, costruita negli anni 60 in collaborazione con Elva, appunto, un marchio britannico di auto sportive attivo dal 1955 al 1968, con un discreto curriculum nelle corse endurance.

Questa bellissima roadster è alimentata da un 4 litri V8 biturbo da 815 cavalli e, parola di McLaren, si tratta di una "open-cockpit feroce e veloce". Le bastano meno di 3 secondi per accelerare da zero a cento mentre per arrivare a 200 da ferma impiega 6,7 secondi, più veloce della Senna.

Anche se è stata pensata per essere usata in pista, non mancano alcune attenzioni al comfort come il display infotainment da 8 pollici e uno spazio dietro ai sedili per poterci riporre, indovinate un po', due caschi da corsa.

La produzione è limitata a 399 esemplari, con un prezzo di partenza di circa 1,7 milioni di euro. Le consegne iniziano nel 2020.

New Love food? Try foodtribe.
Loading...
Loading...
Loading...
3
Loading...