Mercedes si è divertita a costruire una concept car per rendere omaggio all'originale 35 PS / Simplex dei primi del 900 e dopo averla presentata in Germania, l'ha portata al Salone di Los Angeles mettendola in bella mostra nel proprio stand.

La Simplex appare per la prima volta nel 1901, anche se in realtà allora non si chiamava così, quando Daimler introdusse la 35 PS, così chiamata perché sviluppava 35 cavalli (PS sta per Pferdestärke, cavalli motore in tedesco), che venne svelata durante la Nice Motor Week. Un'auto rivoluzionaria per l'epoca grazie a un baricentro più basso rispetto alle auto di allora e una struttura più larga e leggera. Montava un 4 cilindri da 5,9 litri.

La Vision Simplex Concept è una 2 posti senza tetto né parabrezza costruita su telaio monoscocca. La verniciatura bicolore, bianca nella metà anteriore e nera nella metà posteriore, è una dedica all'originale ed è arricchita da diversi elementi dipinti d'oro. L'attenzione ai dettagli è notevole, come si nota ad esempio dalle micro-incisioni a forma di stella a 3 punte sugli pneumatici e dagli interni in misto blu (che Mercedes chiama Azure Blue) e bianco con elementi in colore oro di ispirazione nautica.

Questa concept è molto più grande di quel che sembra in foto, ed è stata costruita esclusivamente come esercizio di design perché non verrà prodotta in serie.

New Love food? Try foodtribe.
Loading...
Loading...
Loading...
0
Loading...