Nico Rosberg guida la VW ID.R al Nürburgring

Da 0 a 100 in 1.65 secondi :O

34w ago
2.3K

Nico Rosberg, ex pilota di Formula 1 e campione del mondo nel 2016, è molto attivo sui social, in particar modo su YouTube, dove carica frequentemente aggiornamenti e prove su strada e in pista spesso, ovviamente, con auto prestazioni. Rosberg è anche un tipo abbastanza 'verde', nel senso che apprezza le auto elettriche, e di recente ha guidato la ID.R di VW al Nürburgring.

La ID.R, conosciuta anche come ID.R Pikes Peak in onore del leggendario percorso in Colorado, venne presentata fondamentalmente come una sorta di risposta, ingegneristica e psicologica, al dieselgate. Si tratta di una vettura da corsa elettrica e, proprio perché non è una stradale, VW ha potuto concentrarsi al 100 % sulle prestazioni senza curarsi dell'omologazione.

Utilizza due motori elettrici, uno per ogni assiale, per un totale di 689 cavalli e 680 Nm di coppia. Pesa meno di 1.100 kg incluso il pilota (calcolando un peso tra 60-75 kg) ed è per questo che accelera da zero a cento in 1.65 secondi.

Nel 2018, la ID.R. divenne la prima vettura al mondo a completare la salita al Pikes Peak in meno di 8 minuti (7:57.148) con una velocità media di circa 150.90 km/h. Circa un anno dopo, la ID.R completò un giro del 'Ring in 6:05.336, facendo registrare un nuovo record per le auto elettriche. Record registrato poi anche a Goodwood Hill in UK e sul passo Tianmen Mountain a Zhangjiajie, in Cina.

Al 'Ring pioveva e faceva freddo ma Nico si è adattato in fretta alle condizioni stradali e all'auto. "Era passato un po' di tempo dall'ultima volta in cui ho guidato un'auto da corsa in condizioni di pioggia" ha detto Rosberg, "ma mi sono sentito immediatamente come un pesce in acqua con la ID.R perché è fantastica da guidare".

La famiglia ID di VW per il momento comprende solo SUV e hatchback, e questo considerando sia le due in vendita (ID.3 e ID.4) ma anche i sei modelli che verranno introdotti nei prossimi tre anni. Un'auto sportiva non è in programma per il momento ma questo è dovuto probabilmente al fatto che molte cose potranno cambiare nei prossimi anni per il gruppo VW. Si parla della vendita di Bugatti a Rimac e anche Ducati e Lambo sono in bilico.

D'altro canto, ad eccezione delle versioni sportive di Polo e Golf, VW non presenta una vera sportiva dai tempi della Scirocco, e anche quella era comunque una coupé sportiveggiante più che un'auto prestazionale vera e propria.

Join In

Comments (1)

  • Rosberg porta un pista un'auto da 0-100 in 1.65 secondi! @tribe

      7 months ago
1