Nel 2018 la McLaren ha lanciato sul mercato la Senna, una delle sue supercar più estreme dedicata al famoso campione di Formula 1 brasiliano che conquistò tre campionati del mondo a bordo delle monoposto britanniche.

L'auto è stata realizzata in solo 500 esemplari e oggi il preparatore tedesco Novitec ha deciso di offrire ai propri clienti un veicolo estremamente simile per design è prestazioni.

I tecnici tedeschi hanno infatti realizzato una serie limitata di 15 esemplari della McLaren 720S Spider appositamente potenziati per rassomigliare alla più prestazionale senna.

La 720S Spider, progettata da Emilio Scervo e disegnata da Robert Melville, è in produzione dal 2018 e rappresenta la versione convertibile della 760S, seconda vettura costruita a Woking facente parte della "McLaren Super Series".

Basata su di un telaio Monocage II-S, la vettura è equipaggiata con un propulsore M840T V8 4.0 da 720 cv gestito da un cambio sequenzaile SSG a sette rapporti ed abbinato alla trazione posteriore.

La variante realizzata da Novitec ne ha estremizzato il progetto introducendo innanzitutto un nuovo body kit aerodinamico in fibra di carbonio ispirato al design della Senna e nuovi cerchi in lega Vossen da 20".

Il propulsore è stato poi potenziato con l'aggiunta di un impianto di scarico da competizione e di una centralina elettronica rimappata che hanno permesso l'aumento della potenza fino a 794 cv con 878 Nm di coppia.

Incredibilmente la versione Novitec offre prestazioni migliori non solo dell'originale 720S Spider ma anche della Senna stessa, con un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 2,7 secondi ( 2,8 per la Senna e 2,9 per la 720S Spider ) e una velocità massima di 346 km/h ( 341 km/h per entrambe le auto ).

VERDETTO

Il lavoro dei tecnici della Novitec è impressionante e sinceramente sarei curioso di farmi un giro a bordo della loro versione, ma voi cosa ne pensate?

Grazie a Valentina Zanola e Alessandro Renesis per la cooperazione

Loading...
Loading...
New Love food? Try foodtribe.

Join in

Loading...
Comments (0)
    Loading...
    Loading...
    Loading...
    0
    Loading...