PICK-UP BMW : BAVARESI ALL'AMERICANA

Negli anni la BMW ha proposto diverse concpet car particolari ispirate ai famosi veicoli da lavoro nati in America

42w ago

552

Le muscle car sono forse le auto che più rappresentano l'industria automobilistica americana, ma anche i pick up hanno dato il loro contribuito negli anni a la BMW ha costruito diverse concept car ispirate a questi veicoli da lavoro.

BMW M3 E30 PICK-UP

Nel 1986 i dipendenti del reparto Motorsport dell'azienda tedesca avevano a disposizione un modello Cabrio della M3 E30 e decisero di convertirla in versione pick-up durante il tempo libero.

La sezione frontale

La sezione frontale

Equipaggiata con un propulsore quadrcilindrico S14 2.3 16V dalla potenza di 200 cv con 230 Nm di coppia gestito da un cambio manuale a cinque rapporti ed abbinato alla trazione posteriore, l'auto presentava nella sezione posteriore un vano di carico rivestito in alluminio con una capacità di stoccaggio fino a 400 kg.

La sezione posteriore

La sezione posteriore

Il veicolo venne impiegato per trasportare componenti nella fabbrica di Garching fino al 2012, quanno venne sostituita con una versione aggiornata.

Video promozionale della BMW M3 E30 Pick-Up

Loading...

BMW M3 E92 PICK-UP

Quell'anno infatti i tecnici tedeschi ne realizzarono una nuova versione derivata dalla M3 E92 Cabrio e fornita di un vano di carico da 450 kg rivestito in alluminio.

La sezione frontale

La sezione frontale

Testata al Nurburgring, la vettura divenne uno dei pick-up più veloci del mondo grazie al motore V8 4.0 32V da 420 cv gestito da un cambio automatico a sei rapporti ed abbinato alla trazione posteriore che le permetteva di raggiungere la velocità massima di 305 km/H.

Video promozionale della BMW M3 E92 Pick-Up

Loading...

BMW X7 PICK-UP

L'ultimo pick-up costruiti dall'azienda bavarese risale al luglio di quest'anno ed è basato su di un BMW X7 di nuova generazione.

La sezione frontale

La sezione frontale

Progettato dai tirocinanti del BMW Group in collaborazione con le divisioni Concept Vehicle Construction e Model Technology nello stabilimento BMW di Monaco, il mezzo presenta nella sezione posteriore un vano di carico rivestito in legno teak lavorato a mano e con finitura lucida.

La sezione laterale

La sezione laterale

Più leggero di 200 kg rispetto al modello di serie, il BMW X7 Pick-Up è dotato di un propulsore esacilindrico 3.0 24V da 340 cv gestito da un cambio automatico ad otto rapporti ed abbinato alla trazione integrale.

La sezione posteriore

La sezione posteriore

Dalla potenzadi 340 cv con coppia di 450 Nm, l'unità propulsiva garantisce al pick-up una velocità massima di 250 km/h con accelerazione da 0 a 100 km/h in 5,9 secondi.

Descrizione del BMW X7 Pick-Up

Loading...

VERDETTO

La produzione in serie di questi mezzi non è mai stata approvata , ma a quanti sarebbe piaciuto acquisirne un esemplare?

Grazie a Valentina Zanola per la cooperazione

Loading...

Join In

Comments (3)

    YOU MIGHT ALSO LIKE

    Post sponsored by

    Have you ever used an OBD tool to diagnose your car or clear fault codes?
    2020 Mille Miglia goes ahead this weekend
    Arguments at the Algarve: Predictions for the Portuguese Grand Prix
    This is a futuristic resurrection of the Lancia Stratos, and it looks amazing
    3