- La Porsche 997 GT2

Nel 2007 la Porsche, dopo 3 anni di produzione della nuova 997, decise di realizzarne una variante GT2 per inserire il mezzo nel settore delle supercar.

La sezione frontale

La sezione frontale

Prodotta fino al 2010, la vettura era riconoscibile per il nuovo body kit aerodinimanico ed è equipaggitata con un propulsore esacilindrico 3.6 Boxer gestito da un cambio manuale a sei rapporti ed abbinato alla trazione posteriore per risparmiare peso.

La sezione laterale

La sezione laterale

Capace di erogare la potenza di 530 cv con 680 Nm di coppia, il motore era in grado di far accelerare la GT2 da 0 a 100 km/h in 3,7 secondi con velocità massima di 329 km/h.

La sezione posteriore

La sezione posteriore

Per meglio adattare il mezzo alle nuove prestazioni i tecnici tedeschi provvidero ad installare un impianto frenante composto da freni a disco carboceramici abbinato all'ESP e le sospensioni sportive a regolazione elettronica.

Test Drive della 997 GT2

Loading...

Grazie a Valentina Zanola e Alessandro Renesis per la cooperazione

Loading...
Loading...
New Love food? Try foodtribe.
Loading...
Loading...
Loading...
0
Loading...