Touring Aero 3 : più aerodinamica di così

Touring Superleggera presenta un'auto iper-aerodinamica

4w ago

2.7K

Touring Superleggera, carrozzerie fondato per la prima volta a Milano nel 1926, ha presentato questa spettacolare auto figlia del vento alla 15° edizione del Salon Privé Concours d'Elégance che si è svolto a Blenheim Palace, non lontano da Londra, svoltosi il 15 settembre. Si chiama Aero 3 ed è nata seguendo l'idea dello storico fondatore Felice Bianchi Anderloni e di suo figlio Carlo Felice Bianchi Anderloni: il peso è un nemico, la resistanza dell'aria è un ostacolo.

Dopo la bellissima Disco Volante del 2012, votata interamente al design (o quasi), la Aero 3 è invece ovviamente votata all'aerodinamica. Le linee sono morbide e sinuose, scolpite per far circolare l'aria nel miglior modo possibile e al posteriore è presente una pinna molto vistosa sviluppata grazie all'utilizzo della galleria del vento.

L'auto in copertina è dipinta in Stratosphere REd con interni neri, con inserti in alluminio effetto matte e fibra di carbonio, ma sono disponibili altri colori come ad esempio il grigio nelle foto realizzate a Venezia.

La carrozzeria è stata disegnata tramite cad, scolpita a mano con oltre 5.000 ore di lavoro e realizzata in fibra di carbonio, per un peso complessivo di 1.645 kg. Le dimensioni sono notevoli, l'auto è molto lunga, 4.8 metri, e molto larga, quasi 2 metri, e ovviamente piuttosto bassa. Il serbatoio ha una capienza di ben 92 litri. I cerchi sono da 20 pollici con ruote più larghe al posteriore.

Touring ha svelato un numero limitato di immagini per gli interni, e anche i dettagli sono pochi, principalmente perché presumo siano ampiamente personalizzabili in base alle richieste dei clienti. Si notano i sedili sportivi in misto tessuto e pelle con cuciture a contrasto con cinture a 5 punti Sabelt, inserti in Alcantara e un cruscotto molto "manopoloso" nel senso che sono presenti diversi tasti e manopole ma nessun display.

Il propulsore è un V12 da 6.262 cc che sviluppa 740 cavalli e 690 Nm di coppia, abbinato a un cambio sequenziale a 7 marce. La velocità massima è 340 km/h e l'auto scatta da zero a cento in 3.1 secondi.

Ne verranno realizzate solo 15, il prezzo è su richiesta in base alle preferenze individuali, e Touring garantisce l'auto per due anni e la consegna in circa sei mesi.

Join In

Comments (5)

YOU MIGHT ALSO LIKE

Post sponsored by

Have you ever used an OBD tool to diagnose your car or clear fault codes?
The R33 Nissan Skyline GT-R deserves more credit than it gets
This is a futuristic resurrection of the Lancia Stratos, and it looks amazing
The Mercedes-AMG C63 is even better with no roof
5