Qualcuno l'ha già ribattezzata "la Dakar per auto elettriche" ma secondo me è un soprannome molto limitativo. Extreme E è una serie di corse su terreni estremi con fuoristrada elettrici ed è stata ideata da Alejandro Agag, il "padre" della Formula E, come spin-off della competizioni per monoposto elettriche.

Extreme E, che partirà fra un anno, ha tutte le potenzialità per diventare un appuntamento spettacolare per gli appassionati di corse non tanto per i veicoli, che alla fine sono effettivamente delle off-road in stile Dakar motorizzate elettriche, ma per gli scenari. Il calendario con le cinque corse previste per la prima stagione, confermate da qualche giorno, porterà gli spettatori su terreni variegati e non particolarmente abituali per il motorsport. Le cinque tappe sono ufficialmente annunciate come Oceano, Deserto, Ghiacciaio, Artico e Foresta Amazzonica. L'obiettivo è quello di sensibilizzare le persone sui cambiamenti climatici.

La prima tappa si svolgerà sul Lac Rose, in Senegal, un lago ad alto contenuto di sale così chiamato per via delle alghe rose presenti nell'acqua. La gara si svolgerà il 22-24 gennaio 2021.

La seconda tappa si correrà ad Al-ʿUla, una località situata nel nord ovest dell'Arabia Saudita. Lo scenario desertico costituito da intere cittadini costruite in argilla e pietra, spesso scavata direttamente nella roccia. La gara si correrà il 4-6 marzo 2021.

Per la terza tappa cambierà completamente lo scenario, i team si sposteranno nel Kali Gandaki Gorge, un canyon situato nel cuore dell'Himalaya a 2500 metri sul livello del mare. La gara si svolgerà il 6-8 maggio 2021.

La quarta tappa si correrà sul ghiacciaio Russell in Groenlandia, nella municipalità di Qeqqata nel sud-ovest dell'isola artica. La gara si correrà il 27-29 agosto 2021.

La quinta e ultima gara si correrà nel cuore della foresta amazzonica, in Brasile, il 29-31 ottobre 2021.

L'organizzazione vorrebbe un totale di 12 team, al momento ce ne sono quattro confermati: Venturi (Monaco), Abt e HWA (Germania) e Veloce Racing (UK).

Per ragioni logistiche non potrà essere presente il pubblico quindi possiamo aspettarci una produzione di televisiva di alto livello.

New Love food? Try foodtribe.

Join in

Loading...
Comments (0)
    Loading...
    Loading...
    Loading...
    0
    Loading...