Ufficializzati i modelli Classe S per il mercato italiano

Tre versioni, prezzi a partire da 107.644€

34w ago
1.8K

In Mercedes sono da sempre molti attenti nel creare i giusti modelli e le corrette versioni da assegnare ai rispettivi mercati e qualche settimana dalla presentazione della nuova Classe S, la divisione italiana del brand di Stoccarda ufficializza le (prime) tre varianti disponibili per il mercato nostrano.

Si parte con la S 350 d Business, versione passo corto, che ha un prezzo di partenza di 107.644€. Questo modello si presenta con la seconda generazione del sistema MBUX e display OLED di serie (da 12.8 pollici) e pacchetto ADAS completo. La versione Premium aggiunge i cerchi da 19 pollici, il display lato guida 3D, un sistema audio Burmester® 3D con 15 altoparlanti, la protezione vettura con URBAN GUARD Plus e il tetto panoramico con chiusura automatica in caso di pioggia. A queste caratteristiche la Premium Plus, top di gamma, aggiunge head display con realtà aumentata, rivestimenti Nappa e nuovi luci digitali tra le altre.

Con il V8 biturbo e la versione plug-in ibrida in arrivo nel 2021, Classe S sarà disponibile per ora solo con motori a 6 cilindri, benzina e diesel, con potenze da 389-457 cv per i benzina e 286-326 cv per i diesel. Nel caso dei benzina i valori includono i 22 cavalli garantiti dal piccolo motorino elettrico.

Join In

Comments (2)

2