WRC - Calendario e grandi novità!

Le date della competizione, che finalmente torna a correre su tutti e cinque i continenti.

42w ago

398

Il campionato mondiale di rally torna nel 2020 con grandi novità. Ci saranno ben quattordici tappe, che per la prima volta nella storia, toccheranno tutti e cinque i continenti.

Dopo ben dieci anni di assenza il WRC tornerà nuovamente a fare tappa in Giappone, più precisamente vicino a Nagoya nella prefettura di Aichi.

Il campionato 2020 vedrà anche il ritorno dello storico Safari Rally.  A causa della mancanza di fondi, l'evento era stato cancellato dal calendario nel 2003, e finalmente quest'anno le gare sul continente Africano torneranno a valere per il mondiale. Il Safari Rally, così chiamato sin dagli anni settanta, era stato istituito nel lontano 1953 per celebrare l'incoronazione della regina Elisabetta. Considerato uno dei rally più ardui al mondo, questa competizione si snodava tra Kenya, Uganda e Tanzania. Nel 2020 avrà luogo nella Great Rift valley vicino alla capitale Kenyota Nairobi.

Importante anche il ritorno nel calendario della Nuova Zelanda, il cui percorso vedrà i partecipanti correre lungo la costa, tra le foreste e su insidiosi tracciati di ghiaietto.

In Italia l'appuntamento è a giungo in Sardegna, si partirà da Olbia per la prima parte e si concluderà ad Alghero.

Il primo appuntamento tuttavia è a Monte Carlo dal 23 al 26 gennaio.

Qui sotto trovate tutte le altre date in calendario.

Svezia: 13-16 febbraio

Messico: 12-15 marzo

Cile: 16-19 aprile

Argentina: 30 aprile-3 maggio

Portogallo: 21-24 maggio

Italia : 4-7 giugno

Kenya : 16-19 luglio

Finlandia: 6-9 agosto

Nuova Zelanda: 3-6 settembre

Turchia: 24-27 settembre

Germania: 15-18 ottobre

Gran Bretagna: 29 ottobre-1 novembre

Giappone: 19-22 novembre

In attesa dell'inizio delle mondiale, l'attenzione è focalizzata sui vari team e sullo schieramento dei piloti.

Hyundai avrà dalla sua il campione in carica Ott Tanak, che nella scorsa edizione ha vinto con Toyota, ad affiancarlo a bordo delle Hyundai i20 Coupe WRC ci sarà un altro ex Toyota, l'estone Martin Järveoja . In squadra anche Sebastian Loeb, Daniel Elena, Thierry Neuville, Nicolas Gilsoule e Dani Sordo.

Toyota Gazoo Racing WRT avrà in squadra Elfyn Evans e Kalle Rovanpera oltre a Sebastien Ogier e Julien Ingrassia. Debutteranno nel mondiale i campioni WRC 2 Pro Kalle Rovanperä and Jonne Halttunen nella terza auto Toyota. Alla squadra si aggiungono anche Jari-Matti Latvala e Takamoto Katsuta che completano il team delle Toyota Yaris WRC.

La line up del team Ford dovrebbe essere confermata e annunciata a breve, presumibilmente l'undici gennaio scopriremo chi sarà a bordo delle Ford Fiesta WRC.

Join In

Comments (9)

  • Happy New Year Valentina!

      9 months ago
  • Siamo passati ai rally ))? Buon anno,ciao

      9 months ago
    • Da quest'anno voglio provare a seguire il campionato 😂

      Buon anno anche a te 😁

        9 months ago
    • Ottimo,not my cup of tea,ma ottimo,l'importante è che 'entri' nel motorsport. Roll on,Montecarlo!

        9 months ago

YOU MIGHT ALSO LIKE

Post sponsored by

Which country has the best car culture?
Why has Bentley made a V8 Flying Spur?
Wanted: good cars to drive slowly
It's time DriveTribe had a new Tribe Award, and we need your ideas
9